Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


7 marzo 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Lanciano   Cronaca 22/07/2019

Bloccato mentre tenta di sfondare la vetrata di una parafarmacia, arrestato 31enne lancianese

Gli agenti lo hanno colto in flagrante

Stava tentando di sfondare la porta della parafarmacia di via Cesare Battisti con un sasso, probabilmente con l'intenzione di introdursi all'interno e rubare, ma è stato bloccato dalla polizia. È finito così in manette C.M.R., 31enne lancianese, colto in flagrante dagli agenti della volante del commissariato frentano.

Erano le 2 della scorsa notte quando l'equipaggio della volante, "nel corso di un servizio di prevenzione e repressione reati in genere  sul territorio frentano" era impegnato in un posto di controllo in via Dalmazia quando ha sentito dei forti rumori provenire da corso Trento e Trieste. "Immediatamente - spiega una nota del Commissariato - un operatore  correva a piedi verso il luogo, mentre l’altro  poliziotto con la volante percorreva la strada parallela e, giunti all’incrocio con via C. Battisti, notavano un giovane che stava rompendo la porta vetrata della parafarmacia con un grosso sasso, con l’intento di accedervi. Lo stesso, sorpreso dal tempestivo arrivo della Polizia, buttava a terra il l’oggetto contundente". 

Il 31enne è stato arrestato e portato in commissariato. Dovrà rispondere del reato di tentato furto aggravato. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi