Lanciano protagonista della prossima puntata di Freedom - Oltre il confine - Roberto Giabocco nella città frentana sulle tracce di Longino
 
Lanciano   Attualità 08/07

Lanciano protagonista della prossima puntata di Freedom - Oltre il confine

Roberto Giabocco nella città frentana sulle tracce di Longino

Domani sera, martedì 9 luglio, Lanciano sarà protagonista di Freedom - Oltre il confine, il programma divulgativo  di Rete 4 condotto da Roberto Giacobbo, in un viaggio alla scoperta del mondo delle pseudoscienze e del mistero.

Nella puntata di domani, dopo un passaggio al Maschio Angioino di Napoli, Giacobbo sarà a Lanciano (le riprese in realtà erano state fatte la scorsa primavera, ndr) per parlare di Santo Graal e soprattutto della figura biblica molto importante, legata alla città frentana, di Longino.

Secondo una tradizione cristiana, Quinto Cassio Longino è il soldato romano che, con la propria lancia, trafisse il costato di Gesù crocifisso per accertare che fosse morto. E a Lanciano esiste una leggenda popolare che riguarda proprio il ritorno di Longino in Italia da Gerusalemme il quale, dopo la conversione, avrebbe predicato nella città, stabilendosi nella sua villa che poi donò ai poveri. Per la sua fede cattolica sarebbe stato denunciato e condannato a morte, e nel luogo dove fu sepolto sarebbe sorto, nell'VIII secolo, il convento di San Legonziano ("Legonziano" proviene da una variante di "Longino"), sopra una cappella in rovine, che serviva come luogo di culto per il martire.

Inoltre la credenza popolare lancianese vuole che il nome latino della città "Anxanum" provenga dalla prodigiosa lancia di Longino. Infatti il nome della città cambiò in Lanxianum e poi in Lanciano. Anche lo stemma della città riporta l'immagine di una lancia che punta verso il cielo sopra tre colli, i tre colli della città vecchia di Lanciano.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi