L’hospice Alba Chiara spegne le sue prime 8 candeline - Santa messa e poi concerto e aperitivo per 8 anni di cure, ascolto e accoglienza
CHIUDI [X]
 
Lanciano   Attualità 20/06

L’hospice Alba Chiara spegne le sue prime 8 candeline

Santa messa e poi concerto e aperitivo per 8 anni di cure, ascolto e accoglienza

Spegne 8 candeline l’hospice Alba Chiara di Lanciano, nato nel giugno 2011 nella struttura in via Belvedere.

L’hospice, diretto dal dottor Pier Paolo Carinci, è una struttura residenziale che ha le caratteristiche di una casa, rappresenta un’offerta socio-sanitaria con bassa tecnologia, ma con elevata “intensità assistenziale” e competenze specialistiche. Si propone come alternativa all’abitazione della persona ogni qualvolta vi siano situazioni non più gestibili a domicilio, sia che si tratti di sintomi dovuti alla malattia che sono difficili da gestire a casa o di esigenze di altro genere (ad esempio se la persona è sola o se i parenti non sono in grado, anche momentaneamente, di fornire l’assistenza necessaria).

Un centro di assoluta eccellenza che festeggerà 8 anni di cure, ascolto e accoglienza, domani, venerdì 21 giugno, gli 8 anni di attività con la santa messa alle ore 18 e a seguire con il concerto di musica d’autore con i BAGG ed un aperitivo per tutti i presenti.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi