CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


20 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Treglio   Politica 27/05/2019

Massimiliano Berghella rieletto sindaco a Treglio con il 76% dei voti

"Hanno vinto trasparenza, onestà e cittadinanza attiva"

È stato rieletto con il 76% delle preferenze Massimiliano Berghella, di nuovo sindaco a Treglio, dopo il primo mandato.

Le urne hanno dato ragione al lavoro fatto negli ultimi 5 anni e lo hanno premiato con 769 voti su 1093 aventi diritto. Il suo sfidante, Remo Verì, si è fermato a 305 preferenze.

“Questo risultato ripaga il lavoro fatto negli ultimi 5 anni. - dice Berghella a Zonalocale - Oggi per noi è un nuovo punto di partenza per dimostrare che una nuova politica è possibile. Siamo un bel gruppo di giovani, con 4 donne su 10, - prosegue il sindaco - Nei 5 anni appena passati, abbiamo mostrato grande attenzione per uno sviluppo ecosostenibile e quotidiana è stata la nostra relazione con la cittadinanza. Abbiamo dato dimostrazione di trasparenza, onestà e cittadinanza attiva - sottolinea Berghella - e da oggi siamo pronti a partire verso grandi risultati per il futuro”.

E se nei primi 5 anni di governo l’amministrazione Berghella si è spesa per eliminare le emergenze ambientali presenti sul territorio, oggi promette di ripartire con grande slancio dalla scuola e dai giovani. “Ci piace immaginare Treglio come una piccola perla di borgo culturale, - conclude - e infatti ripartiamo dal teatro e dagli affreschi, per creare un laboratorio per una politica diversa”.

Il movimento di Berghella, Treglio Futura, elegge 8 consiglieri comunali più il sindaco, su 10 membri dell’assise civica.

 

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi