"Giove", le nuove fioriere di corso Trento e Trieste - Duplice la funzione: abbellire il corso e sottostare alle norme di sicurezza
 
Lanciano   Attualità 07/05

"Giove", le nuove fioriere di corso Trento e Trieste

Duplice la funzione: abbellire il corso e sottostare alle norme di sicurezza

28 fioriere scelte perché in armonia con la nuova pavimentazione saranno presto posizionate in corso Trento e Trieste per andare ad abbellire la “presentosa” e anche per rispondere alle nuove normative di sicurezza.

Si chiamano “Giove”, della ditta Bellitalia, i nuovi vasi scelti dall’amministrazione comunale nella delibera di giunta votata la settimana scorsa, per un costo totale di circa 60mila euro.

A seguito delle nuove normative sulla sicurezza, le nuove aree pedonali devono essere tutelate con presidi rigidi, che si è scelto di sostituire con questi vasi, così da unire alla sicurezza anche l'arredo urbano. - afferma l’assessore a Mobilità e Traffico, Francesca Caporale - Il piano per il posizionamento è stato sottoposto al vaglio della Questura, la quale ha dato il proprio parere positivo”.

I vasi, scelti non solo per la loro funzionalità ma anche in armonia con la nuova pavimentazione, saranno posizionati contestualmente alla piantumazione di piante ornamentali, per la manutenzione delle quali, l’amministrazione fa sapere che chiederà un aiuto ai commercianti e al consorzio "Le Vie del Commercio", sempre attivo sugli eventi del corso.

 

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi