Bimba investita sulla Variante Frentana, è caccia all’auto pirata - Sciolta la prognosi, è ora ricoverata all’ospedale di Pescara

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Cronaca 02/05

Bimba investita sulla Variante Frentana, è caccia all’auto pirata

Sciolta la prognosi, è ora ricoverata all’ospedale di Pescara

E’ stata investita la sera dello scorso 30 aprile, sulla Variante Frentana, la bimba di 4 anni che ha riportato la frattura della clavicola sinistra e la frattura non scomposta frontale sinistra, da un’auto pirata.

La bimba stava attraversando la strada, tenuta per mano dalla sorella maggiore mentre andavano in pizzeria con i genitori, quando è stata urtata dall’auto pirata che procedeva in direzione Torre Sansone. Subito soccorsa dal 118, è stata prima trasportata all’ospedale di Lanciano e poi a Pescara dove è stata ricoverata in Pediatria.

La prognosi ora è stata sciolta e, intanto, i carabinieri del Nor, guidati dal capitano Massimo Canale stanno cercando di risalire all’identità del pirata. L’auto è già stata individuata.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi