Investe due ragazzi e fugge senza prestare soccorso - Diciannovenne di Treglio rintracciato dalla Polizia Stradale
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


5 giugno 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Lanciano   Cronaca 29/04/2019

Investe due ragazzi e fugge senza prestare soccorso

Diciannovenne di Treglio rintracciato dalla Polizia Stradale

Alla guida di una Fiat Panda, ha investito due persone causando lesioni gravissime ad una di loro ed è fuggito omettendo di prestare soccorso ai due ragazzi feriti. E’ accaduto nella serata dello scorso 25 aprile, in pieno centro a Lanciano, nei pressi di uno dei locali più frequentati nella città, all’inizio dei Viali delle Rose.

L’investimento ha causato a V.M. e A.M. di 19 e 21 anni, entrambi di Lanciano, gravi lesioni. I due giovani sono stati prontamente soccorsi e trasportati negli ospedali di Chieti e Lanciano. Per la prima ragazza il referto medice di una prognosi superare a 40 giorni a causa di una mandibola fratturata e varie lesioni. Il ragazzo se la caverà con 20 giorni di prognosi.

Frammenti di un faro appartenenti al veicolo in fuga, le testimonianze raccolte nell’immediatezza, le telecamere di sorveglianza della città hanno permesso agli uomini della Stradale di identificare il pirata della strada, un diciannovenne di Treglio, in meno di 12 ore.

Il colpevole è stato accompagnato al distaccamento della Polstrada e denunciato alla Procura della Repubblica di Lanciano per lesioni colpose gravissime, fuga ed omissione di soccorso. Gli è stata ritirata la patente di guida con la segnalazione per la decurtazione di 20 punti. Oltre l’aspetto penale, l’investitore rischia una sospensione della patente di guida fino a due anni.

 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi