Basterebbe confermato alla guida della Sasi, nel cda una biologa di Lentella - Per il centrodestra entra il vicesindaco di Gamberale
CHIUDI [X]
 
Lanciano   Politica 25/04

Basterebbe confermato alla guida della Sasi, nel cda una biologa di Lentella

Per il centrodestra entra il vicesindaco di Gamberale

Maira RobertiGianfranco Basterebbe è stato confermato, ieri pomeriggio, presidente della Sasi con 49 voti favorevoli dei 76 sindaci soci. L'ente gestisce il servizio idrico integrato in 86 comuni del Chietino, diverse le assenze nell'assemblea di ieri tenutasi nella sede lancianese della società.

Nel rinnovato consiglio d'amministrazione per il centrosinistra entra Maira Roberti, 26enne biologa di Lentella. Succede alla vicepresidente Paola Tosti (di Vasto) che non senza stupore ha appreso della sua assenza in lista.

Per il centrodestra è stato eletto il vicesindaco di Gamberale, Corrado Varrati (Lega), che prende il posto di Patrizia De Santis

Prima del voto, i sindaco di San Salvo, Tiziana Magnacca, ha definito l'operato di Basterebbe insufficiente testimoniato soprattutto dallo stato della rete idrica nel Vastese. Francesco Menna, primo cittadino di Vasto, ha cercato invece di spezzare una lancia a favore del presidente uscente – poi riconfermato – evidenziano "i passi in avanti fatti in questi anni".

Per il Vastese, quindi, la speranza è che la conferma di una rappresentante del territorio contribuisca a dare più voce ai disagi che soprattutto l'entroterra vive quotidianamente con chiusure e interruzioni del servizio all'ordine del giorno.

Con un utile di 246.658 euro è stato altresì approvato, con 48 voti favorevoli, 5 astenuti, il bilancio di esercizio 2018 della Sasi. 24 comuni di centrodestra non hanno partecipato al voto.

Foto TgMax

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi