Droga nel centro anziani: "Totale estraneità dei titolari della struttura" - Il legale precisa: "Non è stata riscontrata alcuna violazione igienico-sanitaria"
 
Treglio   Cronaca 18/04

Droga nel centro anziani: "Totale estraneità dei titolari della struttura"

Il legale precisa: "Non è stata riscontrata alcuna violazione igienico-sanitaria"

A seguito della notizia riportata dai giornali, relativamente all’arresto di personale che lavora nel centro anziani “Villa Paola” di Treglio, in nome e per conto di Paola Basili, titolare del predetto Centro, si tiene a precisare che lo stesso risulta completamente estraneo alla vicenda descritta in epigrafe”.

Così l’avvocato Filippo Paolini, legale della famiglia Basili, interviene a seguito dell’arresto per droga avvenuto nella residenza “Villa Paola” [LEGGI QUI].

“Si precisa, altresì, - prosegue la nota del legale - che nel Centro nella giornata di ieri si è svolto anche un controllo amministrativo ad opera dei N.A.S. nucleo di Pescara e così come si evince dal verbale, rilasciato alla titolare, non è stata riscontrata alcuna violazione di norme igienico-sanitarie”. 

Il Centro Anziani “Villa Paola” ha iniziato la sua attività nell’anno 2016 ed oggi gestisce, con vari lavoratori, due case famiglia in Treglio con vari ospiti. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi