Cordolo e mini birilli gialli nel tratto di Corso interessato dalla voragine - Nuova delimitazione a terra ma nessuna modifica al senso di marcia

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Attualità 12/03

Cordolo e mini birilli gialli nel tratto di Corso interessato dalla voragine

Nuova delimitazione a terra ma nessuna modifica al senso di marcia

Nuovo cordolo e mini birilli gialli a delimitare l’area interessata dalla creazione di una voragine lungo corso Trento e Trieste nello scorso agosto 2018.

Una nuova delimitazione a minor impatto visivo, voluta dal vice sindaco e assessore ai Lavori Pubblici, Giacinto Verna, ridotta di circa un metro rispetto all’area chiusa prima dalle semplici transenne.

Una delimitazione che però non modificherà il senso di marcia in quel tratto di Corso che, almeno fino alla fine dello studio tecnico del sottosuolo della città, che va dalla zona di via Corsea alla ex Pietrosa, resterà a senso unico verso piazza Plebiscito.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi