Stalking ai danni della nuova fidanzata del suo ex, denunciata 22enne - Negli ultimi mesi la vittima è finita due volte in ospedale
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


22 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Lanciano   Cronaca 20/02/2019

Stalking ai danni della nuova fidanzata del suo ex, denunciata 22enne

Negli ultimi mesi la vittima è finita due volte in ospedale

E’ stata denunciata a piede libero per atti persecutori e lesioni ai danni di una coetanea, una ventiduenne lancianese, dagli agenti del Commissariato di Lanciano.

Il motivo del contendere è legato a questioni sentimentali. La vittima, dopo aver intrapreso una relazione con un ragazzo, ha iniziato a ricevere messaggi dalla ex del suo fidanzato, dal contenuto diffamatorio, minatorio ed in modo persecutorio.

Le battute avvenivano dapprima tramite i social network, per poi sfociare in affronti personali che hanno costretto la parte lesa a far ricorso alle cure mediche dell'ospedale per ben due volte: nel mese di novembre 2018 riportando una prognosi di 5 giorni ed una seconda volta il mese scorso in cui la prognosi è risultata più grave, cioè di ben 25 giorni.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi