Poker di premi per gli Amici della Ribalta al primo Trofeo Fita L’Aquila - Miglior regia, migliore compagnia, attore protagonista e miglior caratterista
 
Lanciano   Curiosità 18/02

Poker di premi per gli Amici della Ribalta al primo Trofeo Fita L’Aquila

Miglior regia, migliore compagnia, attore protagonista e miglior caratterista

Migliore compagnia, premio a Luigi Marfisi come miglior attore e migliore regia, migliore attrice caratterista a Cielo Ciarelli, e anche il premio del pubblico.

E’ questo il poker di premi portato a casa dagli Amici della Ribalta per “Non ti conosco più”, nel primo Trofeo Fita L’Aquila, in ricordo di Franco Villani, scomparso quasi tre anni fa. A organizzare la serie di spettacoli la Fita, Federazione italiana teatro amatoriale, in collaborazione con la compagnia teatrale Il Gruppo dell’Aquila.

La compagnia di Lanciano era stata a recitare a Monticchio, in provincia dell’Aquila, poco prima di Natale, lo scorso 15 dicembre, ed aveva portato in scena “Non ti conosco più”, la commedia in due atti di Aldo De Benedetti in chiave lancianese, per la regia di Luigi Marfisi. Intrecci, equivoci e malintesi che sfociano in dialoghi divertenti, brillanti e mai volgari, hanno catturato giuria e pubblico che hanno premiato gli Amici della Ribalta al loro ritorno sulle scene dopo diversi anni.

“Siamo davvero contenti per questo risultato - commentano dall’associazione - e siamo ancora più carichi per proseguire la nostra tournée nei teatri d’Abruzzo che ci vedrà protagonisti anche al teatro Marrucino di Chieti il prossimo 26 aprile”.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi