Regionali, Nuova Lanciano: "Responso negativo per l’amministrazione Pupillo" - Bomba e Palmieri si dicono disposti a collaborare con il centrodestra regionale
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


7 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Lanciano   Politica 16/02/2019

Regionali, Nuova Lanciano: "Responso negativo per l’amministrazione Pupillo"

Bomba e Palmieri si dicono disposti a collaborare con il centrodestra regionale

"Il gruppo consiliare Nuova Lanciano esprime grande soddisfazione per l’elezione del nuovo Governatore Marco Marsilio. A lui vanno i migliori auguri per un proficuo lavoro negli interessi esclusivi del nostro Abruzzo e, in particolare, della zona frentana”. E’ quanto si legge in una nota dei due consiglieri comunali del gruppo di Nuova Lanciano, Paolo Bomba e Angelo Palmieri, a quasi una settimana dal voto.

“Un ringraziamento va a tutti i candidati locali del centrodestra che hanno contribuito in maniera determinante al successo della coalizione. Nuova Lanciano, da sempre, - prosegue la nota - ritiene che i migliori risultati si ottengono quando c’è l’unione di tutte le forze in campo. La storia, anche recente, ci insegna che le divisioni non pagano mai. Complimenti particolari alla Lega e ai suoi esponenti per il rilevante risultato conseguito sul territorio frentano ed in provincia, con l’auspicio che possano contribuire a rimediare agli errori del governo uscente”.

Nuova Lanciano, in accordo con la totalità dei gruppi appartenenti alla minoranza consiliare, si dice disponibile ad offrire un proprio diretto contributo al supporto della coalizione di centrodestra, purché ogni scelta venga condivisa per tempo e senza pregiudizi politici, nel pieno rispetto delle identità di ognuno.

Di contro, Bomba e Palmieri rimarcano il responso negativo delle urne nei confronti dei tre candidati dell’Amministrazione Pupillo. “Ciò  evidenzia il “disagio” dei cittadini lancianesi nei confronti dell’azione amministrativa portata avanti da una maggioranza che naviga sempre più a vista, non avendo conseguito alcun risultato significativo per Lanciano in otto anni di amministrazione. Questo - si sottolinea nella nota - indipendentemente dall’analisi del sindaco Pupillo che è incomprensibilmente felice di essere arrivato secondo e, circa le sue “preoccupazioni” sul  centro destra lancianese, può stare più che sereno poiché i rappresentanti dello stesso centro destra, in tempi non sospetti e senza i clamori della cronaca, hanno incontrato Marsilio a cui hanno rappresentato tutte le criticità di questo territorio, ottenendo una promessa di impegno fattivo e costruttivo nell’interesse della  nostra collettività”.

I consiglieri di Nuova Lanciano concludono assicurando di continuare l’opposizione nei confronti dell’attuale amministrazione di centrosinistra, “rivendicando, fin da ora, un ruolo da protagonista nella costruzione di una compagine, credibile ed affidabile, che alle prossime elezioni amministrative comunali, possa portare avanti concretamente un progetto alternativo all’attuale governo cittadino in grado di dare nuovo vigore alla nostra città”.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi