CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


4 marzo 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Lanciano   Attualità 06/02/2019

Lavori al corso: da venerdì 8 febbraio riaperta al traffico via Dalmazia

Stop al doppio senso su via De Crecchio, ancora cantiere fino ai Viali

Da venerdì 8 febbraio verrà ripristinata la viabilità originaria in via De Crecchio e via Dalmazia, dove sono stati ultimati i lavori di riqualificazione del tratto di corso Trento e Trieste che incrocia le due arterie stradali cittadine.

Il Settore Programmazione Urbanistica ha disposto con ordinanza, a partire da venerdì 8 febbraio, il ripristino del senso unico in via De Crecchio (eccetto la corsia preferenziale riservata agli autobus), del senso unico in via Dalmazia, del senso unico in via Battisti nel tratto compreso tra via Dalmazia e via De Crecchio con possibilità di sostare in entrambi i lati della strada.

Inoltre, in considerazione dei lavori di pavimentazione che continueranno su corso Trento e Trieste da via Dalmazia verso l'ingresso del parco pubblico Villa delle Rose, vengono istituite le seguenti modifiche: nel tratto di via Battisti ricompreso tra via Dalmazia e viale delle Rose è istituito il doppio senso di marcia con divieto di sosta ambo i lati, 24 ore su 24; senso unico di marcia in viale delle Rose, nel tratto compreso tra via Gorizia e corso Bandiera, in direzione via Caduti di Nassirya; divieto di sosta sul lato sinistro della strada 24 ore su 24 in corso Bandiera nel tratto tra viale delle Rose e via De Crecchio, con sanzione accessoria della rimozione forzata. 

I provvedimenti entreranno in vigore con l'installazione della segnaletica.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi