Neve, venerdì 11 gennaio scuole chiuse a Lanciano - Allerta meteo per nevicate abbondanti, acquistati altri 300 quintali di sale

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Attualità 10/01

Neve, venerdì 11 gennaio scuole chiuse a Lanciano

Allerta meteo per nevicate abbondanti, acquistati altri 300 quintali di sale

Il sindaco Mario Pupillo, in via precauzionale, ha ordinato la sospensione delle attività didattiche delle scuole di ogni ordine e grado di Lanciano, compresi i nidi d'infanzia, per la giornata di domani venerdì 11 gennaio.

La sospensione è stata decisa sulla base dell'allerta meteo confermata dalla Protezione Civile Nazionale e diffusa dal Centro funzionale d'Abruzzo in merito alle condizioni meteorologiche previste per domani, con “nevicate al di sopra dei 200 metri su Abruzzo e Molise, con apporti al suolo da deboli a moderati, fino ad abbondanti a quote collinari e montane”.

La sospensione delle attività didattiche è stata decisa, oltre che per il persistere dell'allerta meteo, anche in considerazione dei possibili pericoli derivanti dalle temperature prossime allo zero attese per le ore notturne, che potrebbero favorire la formazione di ghiaccio e causare disagi alla popolazione studentesca delle scuole di Lanciano. 

Si comunica inoltre che l'ufficio tecnico dei Lavori Pubblici ha proceduto all'acquisto di ulteriori 300 quintali di sale per fronteggiare l'eventuale formazione del ghiaccio sulle strade comunali. Si invita la cittadinanza ad utilizzare l'auto solo se dotata di gomme termiche o catene e comunque solo in caso di stretta necessità. Si consiglia di consultare il sito www.allarmeteo.regione.abruzzo.it per le informazioni sulle allerte e il sito istituzionale del Comune di Lanciano www.lanciano.eu per le altre informazioni del caso.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi