Solidarietà, sport e divertimento nella festa dell’Unibasket - Minibasket, Babbo Natale e associazioni di volontariato ieri al Palazzetto
 
Lanciano   Sport 22/12/2018

Solidarietà, sport e divertimento nella festa dell’Unibasket

Minibasket, Babbo Natale e associazioni di volontariato ieri al Palazzetto

Tanti giochi, animazione, risate, sport ma soprattutto condivisione e confronto. E’ stato questo il ricco menù della festa di Natale dell’Unibasket Lanciano, svolta ieri pomeriggio al Palazzetto dello Sport. Protagonisti, oltre naturalmente al basket, le associazioni di volontariato e le onlus del territorio frentano invitate dalla società per far conoscere al numeroso pubblico presente le attività, i progetti e le idee di chi da anni si occupa di assistenza sociale e supporto nei confronti delle persone meno fortunate. 

Del resto, l’idea fondante era quella di coniugare ed unire sport e solidarietà in una occasione gioiosa e conviviale dove potersi conoscere e condividere le diverse attività anche nella prospettiva di future collaborazioni e progetti. Presenti in massa i bambini ed i ragazzi del settore minibasket che, guidati e sostenuti dagli istruttori, si sono cimentati in percorsi di abilità motoria, mini tornei e gare. Non è mancata inoltre l’atmosfera di festa e l’animazione curata dal personale dell’associazione ludico ricreativa “New Crazy Lab” che ha fatto divertire e ballare tra musica e colori i piccoli ospiti.

In prima fila c’era anche tutto lo staff societario della famiglia Unibasket, in particolare coach Claudio Corà, capitan Alex Martelli e tutti i ragazzi che militano nella serie C Gold, hanno organizzato e si sono cimentati in gare di tiri, schiacciate e in tanto “basket show” in stile NBA americano. Nel tardo pomeriggio è arrivato anche l’immancabile Babbo Natale che sul parquet del Palazzetto ha donato strenne, dolciumi e golosità a tutti i piccoli amici presenti.

La piacevole serata si è infine conclusa con un ricco buffet ed il brindisi con cui ci si è scambiati i classici auguri di felice Natale e buon 2019. Un anno nuovo che vedrà certamente protagonista l’Unibasket sul campo ma soprattutto fuori, con tante nuove idee e progetti legati allo sport e al sociale.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi