Le confraternite tra passato e futuro in un incontro del Rotary Club Lanciano - Presenti anche i vertici nazionali della Confederazione delle Confraternite

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


27 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Lanciano   Cultura 18/10/2018

Le confraternite tra passato e futuro in un incontro del Rotary Club Lanciano

Presenti anche i vertici nazionali della Confederazione delle Confraternite

Le confraternite di ieri, oggi e domani, come sono cambiate, come vivono e come saranno negli anni a venire. Si parlerà di questo nell’incontro organizzato dal Rotary Club Lanciano su “Le Confraternite tra passato, presente e futuro”, che si terrà domani, venerdì 19 ottobre, alle ore 17.30, nella sala Cinerini di Palazzo degli Studi in corso Trento e Trieste.

All’incontro, organizzato in collaborazione con l’Arcidiocesi di Lanciano - Ortona, la Confederazione delle Confraternite delle Diocesi d’Italia e con il patrocinio del Comune di Lanciano, dopo i saluti del presidente del Rotary Filippo Paolini e del sindaco Mario Pupilo, interverranno, mons. Emidio Cipollone, mons. Mauro Parmeggiani, assistente ecclesiastico nazionale della Confederazione delle Confraternite, Francesco Antonetti, presidente nazionale della Confederazione delle Confraternite d’Italia, il presidente del Rotary Club Chieti, Aurelio Bigi ed il ricercatore Giacomo De Crecchio. A moderare l’incontro, il giornalista Lucio Valentini.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi