Il Lanciano 1920 si aggiudica il campo sportivo di Treglio - Concessione ventennale, la società dovrà mettere a norma l’inter struttura

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


20 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Treglio   Attualità 04/07/2018

Il Lanciano 1920 si aggiudica il campo sportivo di Treglio

Concessione ventennale, la società dovrà mettere a norma l’inter struttura

L'ingresso del campo di San GiorgioE' stato il Lanciano 1920, del presidente Fabio De Vincentiis, ad aggiudicarsi “l'affidamento in concessione dell'uso e gestione” del campo di calcio 'Massimo Gargarella' a Treglio. L'impianto sportivo, di proprietà comunale, si trova in località San Giorgio ed è costituito da un campo di calcio in terra, spogliatoi e altri servizi.

Stando alla delibera del consiglio comunale di Treglio numero 17 del 12 marzo 2018 e all'avviso pubblico cui la società sportiva rossonera ha risposto, la società aggiudicataria “è tenuta a realizzare i lavori, le opere e comunque tutti gli interventi necessari” a rendere la struttura a norma e idonea all'uso a cui è destinata.

Il Lanciano dovrà dunque procedere all'adeguamento e all'installazione degli impianti tecnologici, quali quello elettrico o dell'acqua o antincendio; dovrà garantire l'apertura, la chiusura e la pulizia dell'impianto sportivo; curarsi della sicurezza e del Pronto soccorso durante le manifestazioni;  effettuare le riparazioni necessarie: dagli infissi ai pavimenti, alla tinteggiatura agli intonaci; dovrà occuparsi della manutenzione ordinaria e straordinaria e valorizzare l'impianto; dovrà realizzare il manto in erba e sistemare spogliatoi e tribuna.

Ogni anno verserà al Comune un canone di mille euro. La durata della concessione è di 20 anni e prorogabile fino a 30.  “Siamo davvero soddisfatti – dice il sindaco di Treglio, Massimiliano Berghella -. Ho sentito telefonicamente il presidente del Lanciano per un doveroso “in bocca al lupo”e mi ha risposto con energia ed entusiasmo. Questo è l'inizio di una collaborazione importante e proficua che andrà a riqualificare il campo di Treglio che ambisce a diventare una cittadella dello sport giovanile. Sono tantissimi i bimbi che praticano il calcio e, per ciò, nella convenzione abbiamo riservato un certo numero di giorni da dedicare ai ragazzi e agli eventi per le scuole”. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi