Dal carcere al lavoro in biblioteca, il racconto di Cristian - Reinserimento sociale ed insegnamento per dare un futuro più roseo ai detenuti
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


5 giugno 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Lanciano   Attualità 29/06/2018

Dal carcere al lavoro in biblioteca, il racconto di Cristian

Reinserimento sociale ed insegnamento per dare un futuro più roseo ai detenuti

“Biblioteche fuori le mura” ed il giornalino “L’Arcobaleno” sono stati i due progetti realizzati nella casa circondariale di Lanciano presentati questa mattina nella biblioteca Liberatore di Lanciano.

Progetti che hanno coinvolto i detenuti in esperienze di formazione, condivisione e didattica in un percorso che mira all’insegnamento ed al reinserimento sociale





Guarda il video

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi