Furto a Visionottica Pino in corso Trento e Trieste - Entra, si mette in tasca due paia di occhiali e fugge via

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


20 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Lanciano   Cronaca 27/04/2018

Furto a Visionottica Pino in corso Trento e Trieste

Entra, si mette in tasca due paia di occhiali e fugge via

Ancora un furto in pieno centro, ed in pieno giorno, a Lanciano. Questa volta a farne le spese è stato Visionottica Pino, storico negozio di ottica e fotografia, in corso Trento e Trieste, a pochi passi da piazza Plebiscito.

Poco dopo delle 17, un uomo è entrato nel negozio e in pochi minuti, complice l’assenza dei proprietari, momentaneamente al piano superiore dello stabile, è riuscito a prendere due paia di occhiali dagli scaffali, metterli in tasca ed uscire fuori. 

Uno dei due proprietari, nel frattempo, avendo seguito dalle telecamere di sorveglianza l’accaduto, è sceso chiedendo spiegazioni all’uomo che ha negato il tutto ed è fuggito via. I due proprietari del negozio, però non convinti, lo hanno seguito fuori ma l’uomo era già riuscito a liberarsi del bottino, probabilmente grazie all’aiuto di qualche complice e si è velocemente dileguato verso il Parco Diocleziano facendo perdere le sue tracce.

Sul posto sono immediatamente arrivati gli agenti della Polizia di Lanciano che ora indagano sull’accaduto.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi