Beatrice Lorenzin a Lanciano in visita all’ospedale Renzetti - Il ministro della Salute sarà in città per importanti comunicazioni sul Renzetti

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


27 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Lanciano   Politica 15/02/2018

Beatrice Lorenzin a Lanciano in visita all’ospedale Renzetti

Il ministro della Salute sarà in città per importanti comunicazioni sul Renzetti

Beatrice LorenzinBeatrice Lorenzin, ministro della Salute e fondatrice del partito Civica Popolare, che alla elezioni politiche del prossimo 4 marzo appoggerà la coalizione di centro sinistra, sarà domani, venerdì 16 febbraio, all’ospedale Renzetti di Lanciano. 

La Lorenzin inizia la sua carriera politica tra le fila di Forza Italia, per poi contribuire a fondare il Nuovo Centrodestra guidato da Angelino Alfano e poi Alternativa Popolare. Dall’aprile del 2013 è ministro della Salute con i governi Letta, Renzi e Gentiloni.

L’arrivo è previsto per le ore 16.30Dopo una visita ad alcune unità operative, alle ore 16.50 circa nell’Aula multimediale (accanto al bar) incontrerà gli operatori per importanti comunicazioni proprio sull’ospedale Renzetti.

Insieme a lei ci saranno il direttore generale della Asl Lanciano Vasto Chieti, Pasquale Flacco, e alcuni rappresentanti delle istituzioni e del Governo regionale.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi