Delegazioni europee di operatori culturali in visita a Lanciano - La discussione prenderà spunto dalla best practice del Mediatore Museale
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


30 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Lanciano   Attualità 16/01/2018

Delegazioni europee di operatori culturali in visita a Lanciano

La discussione prenderà spunto dalla best practice del Mediatore Museale

I prossimi 18 e 19 gennaio, la città di Lanciano ospiterà delegazioni europee di operatori culturali provenienti da Inghilterra, Moldavia, Romania e Spagna. Il progetto europeo dal titolo “Exchange of good practice with work based training – art and culture wb-tac” con capofila l’associazione lancianese I Cinque Sensi, presidente Antonella Scampoli, è in collaborazione con ConnectAbruzzo di Giuseppina Bomba e con il patrocinio del Comune di Lanciano.

Prevede lo scambio delle buone prassi tra Paesi e sarà un’ottima occasione per entrare in contatto con le varie realtà culturali presenti nel territorio europeo. Il progetto coinvolge 40 operatori (12 in Italia) tra formatori, coach, mentor e youth worker che avranno il compito di riportare la formazione acquisita nelle rispettive attività. I soggetti coinvolti appartengono a centri di formazione che utilizzano l’arte e la cultura per creare percorsi formativi rivolti a giovani e adulti sull’imprenditorialità e sul life coaching. Il primo incontro si svolge in Italia, paese capofila del progetto. Seguiranno altri incontri in Inghilterra, Romania e Spagna.

“La discussione – spiega Giuseppina Bomba, coordinatrice tecnica del progetto - prenderà spunto dalla best practice europea in Italia del Mediatore museale, sull’importanza di creare un team e gli esercizi per realizzarlo. Assieme ai partner – prosegue Bomba - ci confronteremo sulle tecniche innovative e pratiche (work based e student based) per creare a livello UE una best practice che verrà adottata da tutti i partner del progetto”. Venerdì 19, alle ore 9, le delegazioni straniere incontreranno il sindaco Mario Pupillo nel Comune di Lanciano.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi