A Lanciano nuovo sportello per dipendenze da alcol e gioco - Dal 15 giugno, ogni giovedì mattina, nei locali di Social Frentano Sangro

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


11 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Lanciano   Attualità 08/06/2017

A Lanciano nuovo sportello per
dipendenze da alcol e gioco

Dal 15 giugno, ogni giovedì mattina, nei locali di Social Frentano Sangro

Flaviana Gattone (al centro) con i responsabili di Social Frentano SangroSarà inaugurato sabato 10 giugno alle ore 17 ed aperto dal prossimo 15 giugno, ogni giovedì, dalla 9.30 alle 12.30, nei locali dell’associazione Social Frentano Sangro, il nuovo sportello dedicato alle dipendenze alcologiche e ludopatiche.

“I rischi legati ai nuovi modelli di consumo e una cultura normalizzando del bere richiedono interventi di prevenzione particolarmente mirati, - afferma Flaviana Gattone, assistente sociale e referente del progetto - diretti alla popolazione generale, che alla diverse fasce di popolazione a rischio, in relazione all’età, al genere ed altre variabili socioculturali influenti”. Si è abbassata di molto la media d'età della popolazione vittima di queste dipendenze e sono tanti i trentenni che si abbandonano ad alcol o gioco d’azzardo per uscire da una quotidianità che mette a nudo tutte le loro fragilità e paure.

L’associazione Social Frentano Sangro serve circa 650 famiglie e lo fa a 360 gradi aiutandole nelle più piccole cose di ogni giorno a districarsi tra burocrazia ed incombenze dando una mano soprattutto alle fasce più deboli.

Questo sportello vuole essere un primo passo nella prevenzione e riduzione delle condotte di abuso e dipendenza da alcol e gioco d’azzardo con un’attività di sostegno e counseling specifiche per ogni singolo utente per i propri familiari.

 

Qui l’intervista a Flaviana Gattone:

Guarda il video

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi