Pubblicato l’avviso per i nuovi marciapiedi di corso Bandiera - Valente: "contiamo di partire con i lavori a primavera"

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


21 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Lanciano   Attualità 06/03/2017

Pubblicato l’avviso per i nuovi
marciapiedi di corso Bandiera

Valente: "contiamo di partire con i lavori a primavera"

La Centrale Unica di Committenza di Lanciano – Ortona – Treglio ha pubblicato l'avviso per raccogliere le manifestazioni di interesse delle ditte da invitare alla procedura negoziata per l'affidamento dei lavori di adeguamento e messa in sicurezza dei marciapiedi di corso Bandiera. L'importo a base di gara è di 157.139 mila euro (di cui 3.500 euro per gli oneri di sicurezza non soggetti a ribasso): il criterio di aggiudicazione è il minor prezzo rispetto alla base d'asta, con esclusione automatica delle offerte anormalmente basse. Il tempo previsto per la realizzazione dei lavori è di 150 giorni decorrenti dalla data del verbale di consegna dei lavori.

Le manifestazioni di interesse delle ditte dovranno pervenire entro le ore 13 del 23 marzo 2017. Se le candidature dovessero essere più di 20, la Centrale Unica di Committenza procederà al sorteggio pubblico di 20 imprese da invitare alla procedura negoziata per l'affidamento dei lavori, previo accertamento dei requisiti richiesti.

I lavori riguarderanno il rifacimento completo dei marciapiedi di corso Bandiera, di larghezza variabile da 3,85 metri a circa 1 metro, a partire dall'incrocio con via Renzetti fino all'incrocio con via Salita delle Posta per un totale di circa 250 metri. Da entrambi i lati è prevista la demolizione totale dei marciapiedi esistenti e la ricostruzione completa con la stessa larghezza degli attuali. La nuova pavimentazione dei camminamenti sarà in piastrelle segate di porfido scuro che saranno poste su un massetto di calcestruzzo di circa 13 centimetri, mentre i cordoli saranno realizzati in pietra di Trani. Sono previste rampe di salita e discesa tra i diversi tratti dei marciapiedi interessati dai lavori con pendenza e dimensione a norma di legge. 

“Contiamo di partire entro la primavera con i lavori. È un intervento importante che andrà a mettere in sicurezza i marciapiedi di Corso Bandiera, con particolare attenzione all'eliminazione delle barriere architettoniche. Si tratta di un intervento di riqualificazione da 200.000 euro, concordato con i numerosi commercianti e residenti della zona: manteniamo gli impegni e proseguiamo spediti con il programma annunciato in campagna elettorale”, dichiara l'assessore ai Lavori Pubblici Pino Valente

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi