Oltre 30mila presenze a Treglio per Borgo rurale - Il sindaco Berghella: "Grandi numeri per una grandissima qualità"
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


26 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Treglio   Eventi 14/11/2016

Oltre 30mila presenze a
Treglio per Borgo rurale

Il sindaco Berghella: "Grandi numeri per una grandissima qualità"

L'inaugurazione della manifestazioneHa superato le 30mila presenze la manifestazione Borgo Rurale 2016, nota festa del vino novello, castagne e olio nuovo abruzzese che si è svolta sabato e domenica nel piccolo borgo di Treglio. "Non posso che esprimere la mia più grande soddisfazione" ha sottolineato il presidente della Pro Loco Francesco Conserva. "Vedere il borgo pieno di gente sorridente è stato motivo di orgoglio per tutti noi. Un ringraziamento unico e speciale va a coloro che si sono adoperati nell’allestimento delle cantine messe a disposizione dalle persone del posto come da tradizione, a quanti si sono impegnati nella preparazione dei piatti tipici della tradizione del territorio, alle autorità locali e non che ci hanno omaggiato della loro presenza e in particolare al sindaco e a tutta l’amministrazione comunale".

Ventuno le postazioni gastronomiche allestite lungo gli antichi vicoli che hanno accolto i numerosi visitatori, anche da fuori regione, che hanno apprezzato le succulenti pietanze preparate dai tregliesi: polenta, pizze e foje, tacconetti e fagioli, pasta e ceci di nonn, cotiche e fagioli, pancetta, spuntature di maiale, pizza fritta, cif e ciaf, crispelle, pallotte cace e ove e pizza fritta. Immancabili le cantine che hanno colorato gli angoli più suggestivi del borgo con tanto vino novello e con un tocco di Montepulciano. A completare lo scenario, la musica dal vivo, itinerante e non, che ha fatto scatenare il numeroso pubblico presente. Circa 20mila i visitatori, provenienti da Molise, Puglia, Campania, Lazio, Veneto, Marche e Abruzzo, nella serata di sabato e oltre 10mila in quella di domenica. 

"Grandi numeri per una grandissima qualità" ha commentato il sindaco Massimiliano Berghella, aggiungendo: "La copiosa partecipazione anche da fuori regione ha reso Borgo Rurale un evento unico, come sempre. Vedere il nostro paese invaso da camperisti, sabato ma anche nelle prime ore di domenica, è stato davvero emozionante. Un plauso va a tutto il direttivo della Pro Loco che ha lavorato in maniera egregia per la perfetta riuscita dell’iniziativa".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi