Liquidato il rimborso Tarsu a Francesco Paolo D’Orsogna - Si ipotizzano nuove richieste da parte di altri contribuenti
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


5 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Lanciano   Attualità 05/11/2016

Liquidato il rimborso Tarsu
a Francesco Paolo D’Orsogna

Si ipotizzano nuove richieste da parte di altri contribuenti

E’ stata liquidata lo scorso 3 novembre la somma dovuta al contribuente Francesco Paolo D’Orsogna come rimborso sulla Tarsu (tassa smaltimento dei rifiuti solidi urbani) 2013.

D’Orsogna aveva infatti fatto ricorso chiedendo il rimborso dell’ultima rata della tassa del 2013 perché ritenuta illegittima e la Commissione tributaria dell’Aquila, lo scorso agosto, ad un anno dalla sentenza del Consiglio di Stato gli ha dato ragione.

Il Comune di Lanciano ha dovuto pertanto liquidare la somma di 170,49 (167 + 3,49 per interessi) a D’Orsogna e già sono in tanti ad averi dichiarato di voler presentare lo stesso ricorso.

E se in molti erano ancora indecisi sul da farsi, dopo il pagamento di D’Orsogna, c’è da ipotizzare un aumento delle richieste. Chiunque volesse sapere se ha diritto al rimborso, può direttamente rivolgersi ai Caf o agli intermediari abilitati.

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi