Al via la XIV edizione del Festival del Teatro Dialettale - 10 appuntamenti fino a maggio 2017
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


15 agosto 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Lanciano   Eventi 04/11/2016

Al via la XIV edizione del
Festival del Teatro Dialettale

10 appuntamenti fino a maggio 2017

La conferenza di presentazione del Festival del Teatro Dialettale10 appuntamenti con 10 diverse compagnie teatrali amatoriali provenienti da 5 regioni del centro Italia, è questo il menù della quattordicesima edizione del Festival del Teatro Dialettale - Premio città di Lanciano “Maschera d’oro”.

A presentarlo questa mattina il presidente dell’associazione Amici della Ribalta, Ermanno Di Rocco, con l’assessore alle politiche sociali del Comune di Lanciano, Dora Bendotti raggiunti al telefono dall’assessore alla Cultura, Marusca Miscia, impossibilitata ad essere presente.

“Partiremo domenica 6 novembre con lo spettacolo Filumena Marturano che sarà portato in scena dalla compagnia Amici dell’Arte di Lucera. - ha sottolineato il presidente Di Rocco - Inizialmente ci siamo indirizzati solo sulle compagnie abruzzesi, ma poi ci siamo resi conto dello straordinario lavoro amatoriale portato avanti in tutta Italia e una volta allargati i nostri confini, abbiamo ricevuto circa 50 domande di partecipazione”.Il programma della stagione

Le compagnie arriveranno da Perugia, Grossetto, Latina, Roma, Napoli e non mancherà una rappresentanza della nostra regione con i Marruccini da Chieti.  A chiudere la rassegna, il 26 marzo 2017, con Il malato immaginario, saliranno sul palco i ragazzi dell’ANFASS di Lanciano. “Sono molto felice di essere qui - ha commentato l’assessore Bendotti - perché associare cultura e sociale è molto importante. E oggi siamo testimoni di un bellissimo e concreto atto di integrazione che ci dimostra come il sociale vada oltre l’assistenzialismo”.

Da oggi, giovedì 3 novembre, dalle 16.30 alle 19.30, è possibile rinnovare i propri abbonamenti nel botteghino del teatro. Nel weekend, venerdì 4 e sabato 5, sarà possibile acquistarne di nuovi. I biglietti dei singoli spettacoli si potranno acquistare in prevendita, a teatro, nel giorno dello spettacolo, sul circuito online ciaotickets.com oppure sul sito del teatro Fenaroli.

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi