L’oscura notte di Halloween di corso Bandiera - Trampolieri, musica e negozi aperti fino a tardi
Scopri di più CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


1 dicembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Lanciano   Eventi 30/10/2016

L’oscura notte di Halloween
di corso Bandiera

Trampolieri, musica e negozi aperti fino a tardi

Ragnatele, musica, ragni, fantasmi, trampolieri e lampi di luce saranno i protagonisti dell’oscura notte di Halloween di corso Bandiera. Per la prima volta, il corso vecchio di Lanciano si rende protagonista di un evento in grande che lo coinvolgerà dall’incrocio con via De Crecchio fino a scendere fino alla salita della Posta, con particolari allestimenti e intrattenimento per tutti i gusti.

“L’idea è nata da alcuni commercianti che, per la prima volta, hanno deciso di unirsi per creare qualcosa di bello in corso Bandiera. - ha detto a Zonalocale Anna Bendotti, una delle organizzatrici - Abbiamo lavorato anche in collaborazione con i ristoratori che proporranno speciali menù e piatti take away”.

I negozi saranno aperti fino a mezzanotte e proporranno una speciale scontistica. Ci sarà inoltre una particolare filodiffusione con musiche nordiche e celtiche, intervallate da effetti speciali e tenebrosi tipici della notte di Halloween che, insieme ad un allestimento curato nei minimi dettagli, darà un nuovo volto a corso Bandiera.

La festa sarà arricchita da vin brulé, grandi bracieri, trampolieri, sputafuoco e artisti di strada.

“Sappiamo che quella sera ci saranno altri eventi (per scoprirli LEGGI QUI, ndr) - ci ha detto Anna -  e speriamo di vedere un bel viavai di persone che si godono una Lanciano viva su più punti. Speriamo inoltre che possa diventare un appuntamento fisso - ha concluso - e abbiamo già tante idee anche per il prossimo anno!”.

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi