Processioni di Giovedì e Venerdì Santo: divieti e norme di sicurezza - 10 presidi di sicurezza con auto e new jersey lungo il percorso del corteo

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Attualità 17/04

Processioni di Giovedì e Venerdì Santo: divieti e norme di sicurezza

10 presidi di sicurezza con auto e new jersey lungo il percorso del corteo

Norme di sicurezza stringenti in occasione delle processioni di Giovedì e Venerdì Santo a causa delle nuove norme safety and security in vigore dallo scorso anno.

“A seguito di un incontro tra vice questore, tecnici comunali e responsabili dell’Arciconfraternita Morte e Orazione, - chiarisce l’assessore alla Mobilità, Francesca Caporale - è stato approvato un piano sicurezza, il cui progetto e gestione sono a carico degli organizzatori”. Come si legge nell’ordinanza del settore Mobilità e Traffico, l’apposizione di cartelli e transenne è posto in capo al servizio segnaletica dei Lavori Pubblici, mentre il posizionamento dei dispositivi di sicurezza tipo new jersey e veicoli trasversali, come disposto nella riunione in Commissariato di Polizia di Lanciano, ed in linea con il relativo piano di sicurezza prodotto, rimane a cura e responsabilità del comitato organizzatore.

Durante il percorso della processione del Venerdì Santo, saranno quindi 10 i varchi posizionati a presidiare le intersezioni stradali ed i punti nevralgici toccati dal corteo. “In 5 varchi, ci saranno presidi con due auto a zig zag, - spiega ancora la Caporale - mentre per gli altri, nelle stradine meno centrali, è previsto il posizionamento dei new jersey”. Il Giovedì Santo, i presidi saranno invece solo due: all’imbocco di corso Roma e in piazza Garibaldi.

Per domani, giovedì 18 aprile, dalle ore 15 alle ore 24 è previsto il divieto di circolazione e il divieto di sosta con la sanzione accessoria della rimozione forzata in Corso Roma e Largo dei Tribunali, dalle ore 19:00 alle ore 24:00 il divieto di circolazione e il divieto di sosta con la sanzione accessoria della rimozione forzata in via Fieramosca, larghetto Malvò, via Finamore, via Garibaldi, via Cavour, piazza Plebiscito, via Dei Bastioni, via dei Frentani, Largo D’Anniballe.

Venerdì 19 aprile, invece, dalle ore 8 alle ore 24 divieto di circolazione e divieto di sosta con la sanzione accessoria della rimozione forzata in corso Roma e largo dei Tribunali, dalle ore 15 alle ore 22 divieto di circolazione e il divieto di sosta con la sanzione accessoria della rimozione forzata in corso Roma, via Fieramosca, via Finamore, larghetto Malvò, via Garibaldi, via Cavour, piazza Plebiscito, Ccorso Trento e Trieste, Salita della Posta, corso Bandiera (da via Dalmazia a Salita della Posta), via Renzetti (da via Veneto a corso Bandiera), via Luigi De Crecchio, via dei Bastioni, via dei Frentani, largo Tappia, largo San Giovanni, largo D’Anniballe, piazza dei Frentani.

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi