40 appuntamenti per il Mese della Cultura 2019 - Dal 13 aprile al 30 maggio, presentazioni, incontri e la rassegna "Lib(e)rando"

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Cultura 11/04

40 appuntamenti per il Mese della Cultura 2019

Dal 13 aprile al 30 maggio, presentazioni, incontri e la rassegna "Lib(e)rando"

Circa 40 appuntamenti tra musica, spettacoli, teatro, fotografia, sviluppo sostenibile e molto altro a partire da sabato 13 aprile sono il menù del Mese della Cultura 2019 a Lanciano.

Dopo “cultura” e “accogliere”, è ”comunicare” la parola chiave scelta per questo grande contenitore che vedrà coinvolte numerose associazioni di Lanciano dal 13 aprile al 31 maggio.

Anche quest'anno, all'interno del Mese della Cultura, troverà spazio la rassegna dedicata esclusivamente ai libri e alla lettura, Lib(e)rando, con circa 40 appuntamenti tra presentazioni, letture, interviste, tavole rotonde nei vari luoghi scelti per promuovere i libri e la lettura. La rassegna è patrocinata e inserita negli eventi del “Maggio dei Libri”, la campagna nazionale del Centro per il Libro e la Lettura (Cepell) nata nel 2011 con l’obiettivo di promuovere il valore sociale della lettura nella crescita personale, culturale e civile. 

“Nelle precedenti edizioni abbiamo potuto toccare con mano come la cultura e in particolare la lettura siano delle finestre aperte sul mondo che consentono ad una comunità di crescere, di restituire speranza nella paziente opera di costruzione di rapporti e relazioni umane. - commenta l’assessore alla Cultura, Marusca Miscia - Siamo convinti, infatti, che l’educazione alla cittadinanza attiva e responsabile passi necessariamente attraverso la conoscenza e la curiosità verso l’arte, la lettura, la musica, lo spettacolo, la poesia: spazi della nostra vita in cui allenare mente e cuore per ricucire legami con le persone, con la nostra terra e con l’immenso patrimonio culturale che ci è stato dato in prestito e che abbiamo il dovere di custodire e valorizzare”.

Ecco il programma completo degli eventi: CLICCA QUI

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi