"Le Gemelle", in forse anche il futuro del gruppo di pallanuoto - Coach Di Marco: "la situazione è diventata insostenibile"

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Attualità 02/04

"Le Gemelle", in forse anche il futuro del gruppo di pallanuoto

Coach Di Marco: "la situazione è diventata insostenibile"

“Il nostro futuro ha un grosso punto interrogativo, il non poter contare sulla struttura nel lungo periodo non aiuta affatto il nostro progetto sportivo”. Sono queste le parole del coach del gruppo di pallanuoto Giordano Di Marco, a seguito delle ripetute chiusure del centro sportivo “Le Gemelle” a causa delle ormai note difficoltà [LEGGI QUI] della nuova gestione.

“Stiamo costruendo qualcosa di ottimo di cui mi sono stancato di elencare i pregi ormai visibili in tutta Italia, la situazione è diventata insostenibile, ora chiediamo garanzie. - prosegue Di Marco - Nella piscina comunale di Vasto non c’è mai stata la volontà di voler investire per un adeguamento della vasca, troppo bassa per giocare a pallanuoto”. 

Intanto, come comunica lo stesso staff con una mail a tutti gli iscritti, “non potendo garantire i servizi docce e riscaldamento, la struttura resta chiusa” e, al momento, non ci sono notizie certe sul futuro. “Il gruppo, formato da 80 atleti, - conclude coach Di Marco - probabilmente sarà costretto a sgretolarsi per provare a ripartire e sperare in un futuro migliore”.

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi