"Un paesaggio senza confini: il tratturo" in mostra al Polo Museale - Dal 22 al 31 marzo un percorso sulle tracce degli antichi tratturi

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Eventi 19/03

"Un paesaggio senza confini: il tratturo" in mostra al Polo Museale

Dal 22 al 31 marzo un percorso sulle tracce degli antichi tratturi

Arriva a Lanciano la mostra itinerante dal titolo "Un paesaggio senza confini: il tratturo" proposta dalla Fondazione degli Architetti Chieti-Pescara e nata da un’idea della Commissione Cultura dell’Ordine di Chieti.

La mostra verrà inaugurata domani, mercoledì 22 marzo, alle ore 17, e resterà aperta fino al 31 marzo negli spazi del Polo Museale Santo Spirito di Lanciano. La mostra attraverserà parte dei territori di Abruzzo e Molise sulla traccia degli antichi tratturi per riscoprire il territorio attraverso l’osservazione dei “segni” sulle carte e sulle foto aeree. L’analisi dei luoghi avverrà attraverso il confronto e la comparazione cartografica e fotografica per approfondire la conoscenza di un bene comune, il tratturo, risorsa del patrimonio culturale da condividere.

Le valutazioni sui cambiamenti del territorio, sulle trasformazioni e modifiche del paesaggio potranno essere significative per una riflessione sulla situazione attuale e un dibattito sulla contemporaneità  del “percorso tratturale”, antica via di comunicazione, ma anche luogo di incontri e relazioni sociali ed economiche, oltre che di scambi culturali.

"La mostra itinerante rappresenta per la comunità frentana tutta una grande opportunità di riflessione sul valore del Tratturo nel tempo. - afferma l’assessore alla Cultura, Marusca Miscia - Un luogo denso di significati che, grazie all’impegno dell’Ordine degli Architetti di Chieti-Pescara, riscopriremo e racconteremo ai ragazzi delle scuole affinché la conoscenza delle nostre radici possa essere loro di aiuto nell’immaginare nuove forme di sviluppo, rispettose del territorio capaci di valorizzare i beni comuni”.

La mostra è curata dagli architetti Maria Elena Sigismondi, Nicola D'Intino, Luca Mancini, Mauro Latini, Gina Zacco, Grazia Dicembrino, Ilaria Terrenzio e Michele Scutti ed è patrocinata dal Comune di Lanciano. Sono previsti laboratori didattici e visite guidate per le scuole primarie e secondarie. Gli orari per le visite: dal lunedi al venerdì 9 - 13 martedì e giovedì 15 - 18 sabato e domenica 16 - 18 (ingresso libero). Visite guidate solo su appuntamento: per info e prenotazioni 085693726

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi