Diciottesima vittoria per l’Unibasket Lanciano - La squadra frentana mantiene la vetta della classifica a tre giornate dalla fine

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Sport 18/03

Diciottesima vittoria per l’Unibasket Lanciano

La squadra frentana mantiene la vetta della classifica a tre giornate dalla fine

Non conosce sosta la corsa dell’Unibasket Lanciano, capolista sempre più solitaria del girone nel Campionato di Serie C Gold Nazionale. Ieri sera, infatti, la truppa di Claudio Corà ha espugnato il “Pala Bellini” di Osimo superando i padroni di casa della Robur, con il risultato di 82 a 93.

Vittoria tutt’altro che agevole quella maturata in terra marchigiana, visto che la compagine osimana era alla disperata ricerca di un successo che le avrebbe permesso di sperare ancora in un posto nella griglia promozione, in vista dei playoff. Così non è stato nonostante l’ottima performance di Pozzetti e del nuovo arrivato Ditrapano, autori rispettivamente di 22 e 20 punti.

Il Lanciano, dopo aver guidato per larghi tratti la gara, è andato addirittura sotto nel punteggio, riuscendo però nell’ultima frazione di gioco a recuperare e a piazzare la “zampata” decisiva, anche grazie all’ispirata regia del play D’Eustachio, il migliore dei suoi con 21 punti. Ma importante è stata la prestazione di tutta la squadra che ha portato ben cinque giocatori (D’Eustachio, Cukinas, Ranitovic, Mordini e Martelli) in doppia cifra.

Matura così il diciottesimo successo in ventitré gare che permette alla squadra frentana di ipotecare la propria posizione di vetta e di allungare a sei le distanze di differenza con la Val di Ceppo terza dopo la sconfitta patita oggi a Fossombrone. I cugini del Magic restano invece a quattro punti grazie al successo contro il San Benedetto, prossimo avversario di Martelli e compagni.

La corsa del Lanciano non si arresta e quando ormai mancano solo tre incontri alla fine della regular season, anche il primo posto della graduatoria, sembra aver trovato il suo padrone. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi