Rottura alla condotta, 12 comuni coi rubinetti a secco - Dalle 9 alle ore notturne del 26 febbraio

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Attualità 25/02

Rottura alla condotta, 12 comuni coi rubinetti a secco

Dalle 9 alle ore notturne del 26 febbraio

Rubinetti a secco domani per alcuni Comuni della Provincia di Chieti. A causare la sospensione della fornitura idrica sono i lavori urgenti di riparazione sulla condotta adduttrice in località via Lanciano nel Comune di Castel Frentano.

I Comuni costretti a subire il disagio della mancanza d'acqua dalle 9 alle ore notturne di domani 26 febbraio sono: Ari, Arielli, Canosa Sannita, Crecchio, Giuliano Teatino, Lanciano (località Nasuti, Sant'Amato, Coste di Chieti e Spaccarelli), Ortona (zone di Caldari, Colombo e Selciaroli), Poggiofiorito, Ripa Teatina, Tollo, Vacri e Villamagna.

I tecnici della Sasi, consapevoli delle inevitabili difficoltà, assicurano che il servizio verrà ripristinato entro i termini stabiliti e che si cercherà di concludere i lavori nel più breve tempo possibile.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi