Sei telefoni cellulari trovati nelle fogne del carcere di Lanciano - Trovato detenuto mentre parlava a telefono, da lì partite le indagini
CHIUDI [X]
 
Lanciano   Cronaca 24/01

Sei telefoni cellulari trovati nelle fogne del carcere di Lanciano

Trovato detenuto mentre parlava a telefono, da lì partite le indagini

Sei telefoni cellulari perfettamente funzionanti trovati nelle fogne. E’ questo il risultato delle indagini avviate nei giorni scorsi dalla Polizia Penitenziaria nella Casa Circondariale di Lanciano.

I controlli sono partiti a seguito del ritrovamento di un detenuto, esponente della criminalità organizzata, colto in flagrante mentre stava conversando proprio attraverso un telefono cellulare. 

Sono così stati inaspriti controlli e perquisizioni che hanno dato modo di trovare, appunto, altri sei cellulari provvisti di nanosim e perfettamente funzionanti nelle reti fognarie dell’istituto.

Gli apparecchi sono stati immediatamente sequestrati, mentre al comando di Lanciano sono state affidate ulteriori indagini finalizzate ad esaminare le schede telefoniche il cui contenuto potrebbe portare a ulteriori sviluppi. Il Co.s.p annota che nella struttura penitenziaria di Lanciano vi è una eccezionale carenza di personale a cui si aggiungono turni di servizio che vanno oltre l’ordinario. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

Spazio autogestito a pagamento
Spazio autogestito a pagamento
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi