"Iconografia del terzo millennio", il progetto per il centro storico di Castel Frentano - Un laboratorio didattico per i ragazzi delle scuole del borgo

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 

"Iconografia del terzo millennio", il progetto per il centro storico di Castel Frentano

Un laboratorio didattico per i ragazzi delle scuole del borgo

Si chiama “Iconografia del terzo millennio” il progetto presentato sabato scorso nell’aula magna dell’Istituto comprensivo di Castel Frentano. 

Il progetto, promosso dall’Istituto comprensivo di Castel Frentano e finanziato dai Fondi Strutturali Europei, che si è visto riconoscere la validità della proposta di alto livello formativo, coinvolge alunni delle classi terze delle scuole medie di Castel Frentano e Sant’Eusanio che, guidati dagli insegnanti e col supporto di due esperti esterni, selezionati nei mesi scorso con bando pubblico, svilupperanno un laboratorio didattico finalizzato a stimolare l’analisi diretta delle testimonianze materiali della storia frentana e a promuove l’apprendimento basato sull’esperienza e sulla comprensione della storia artistica – culturale - religiosa del territorio frentano.

Lo sviluppo urbanistico di Castel Frentano negli ultimi decenni ne ha modificato radicalmente gli assetti paesaggistici e compromesso i punti di riferimento urbani nonché svuotato quello che per secoli è stato il centro storico del paese. Le attività saranno orientate a far riacquisire agli allievi una “mappa mentale” del territorio storico e a svilupparne un processo identitario legato al luogo in cui si è nati o in cui si vive.

La verifica delle competenze acquisite avverrà in una seconda fase di progetto con la realizzazione di un laboratorio di progettazione di oggetti in 3D.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi