Natale, ecco l’albero ecosostenibile di Di Campli - 10 metri di altezza per la piramide in legno di abete rosso con 6mila luci a led
CHIUDI [X]
 
Lanciano   Attualità 03/12

Natale, ecco l’albero ecosostenibile di Di Campli

10 metri di altezza per la piramide in legno di abete rosso con 6mila luci a led

E’ stato presentato questa mattina l’albero di Natale che dal 7 dicembre brillerà in piazza Plebiscito per tutta la durata delle festività natalizie.

L’albero, che sarà acceso venerdì 7 dicembre alle 18,30, è stato realizzato dalla ditta Trovatek, su progetto dell’architetto Carmine Mergiotti e dell’ingegner Fabio Cecco D’Ortona e commissionato dall’avvocato Donato Di Campli, con la sponsorizzazione della Di Fonzo spa, Ecolan e Farmacie Comunali.

10 metri di altezza ed un diametro di 3,5 metri per la piramide in legno di abete rosso lamellare proveniente dall’Austria, abbellita ed illuminata da fili di led per un totale di circa 6mila punti luce, con una stella sulla sommità, per un costo di 16mila euro.

“Ho deciso di realizzare quest’albero per amore della mia città - afferma Di Campli, senza alcun secondo fine. Donerò la struttura all’amministrazione e mi piacerebbe che ogni anno, un imprenditore donasse un albero al Comune così, in futuro da poterne avere uno per ogni quartiere”.

Soddisfazione anche da parte dell’assessore alla Cultura Marusca Miscia per l’albero che sarà montato nella giornata del 6 dicembre. “Il bando, che più che altro è una manifestazione di interesse, - spiega la Miscia - non è andato deserto. Hanno risposto due aziende, una di Ferrara e l’altra locale ma entrambi i progetti non rispondevano alle nostre richieste. A bando scaduto - sottolinea - è poi arrivata la proposta dell’avvocato Di Campli e abbiamo deciso di sposarla”.

Ora non resta che attendere l’accensione il 7 dicembre, ma le polemiche sono già iniziate.



Guarda il video

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi