A Lanciano un corso di autodifesa per sentirsi più sicure - L’assessorato alle Politiche Sociali promuove corso gratuito per 40 donne

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Attualità 01/10

A Lanciano un corso di autodifesa per sentirsi più sicure

L’assessorato alle Politiche Sociali promuove corso gratuito per 40 donne

E’ gratuito, riservato a tutte le donne dai 18 anni in su, fino ad un limite di massimo 40 persone. Si tratta del nuovo corso di difesa personale promosso dall’assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Lanciano.

“Già da maggio avevamo deciso di promuovere questa iniziativa – spiega l’assessore Dora Bendotti – quindi l’aggressione che c’è stata in assessorato e la rapina ai coniugi Martelli non c’entrano nulla con questa iniziativa. Ripeto, era già stata decisa da tempo. Inoltre, mi preme specificare che non è nostra intenzione promuovere il pensiero che si vuole rispondere alla violenza con altra violenza. Questo - prosegue - è un corso dedicato alla prevenzione, che può aiutare a sentirsi protetti e più sicuri di sé”.

Le iscrizioni possono essere effettuate direttamente all’assessorato alle Politiche Sociali in via dei Frentani. Mentre il corso avrà inizio il 6 ottobre nei locali del Polo Museale Santo Spirito e avrà una durata di un’ora, sono 4 le lezioni previste: 6 e 27 ottobre; 3 e 10 novembre con inizio alle 15.30. Gli istruttori Paolo Di Cintio, Licio Trapasso e Naomi Marconetti.

“Le tecniche che spiegheremo ed illustreremo ai partecipanti, riguardano la difesa personale – spiega Paolo Di Cintio – noi siamo istruttori qualificati e le tecniche derivano, tra le altre, anche dall’addestramento militare del ‘Krav Maga’, ovviamente adattate all’uso civile. Non ci sarà solo una parte fisica ma anche teorica”.

“E’ bene precisare – aggiunge Licio Trapasso – che con questo corso non si diventa dei super eroi. Con questo corso si acquisisce maggiore sicurezza personale, si cambia il proprio atteggiamento e si raggiunge un maggiore livello di attenzione, non si diventa invincibili o altro. Sono tecniche che aiutano a sentirsi più sicuri”.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi