Feste di Settembre 2018, ecco tutto il programma - Al via con lo sparo di mortaretti per l’inizio della Novena alla Madonna del Ponte

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Eventi 29/08

Feste di Settembre 2018, ecco tutto il programma

Al via con lo sparo di mortaretti per l’inizio della Novena alla Madonna del Ponte

 

Dagli appuntamenti della tradizione ai giochi e iniziative per bambini, passando per concerti e serate per i giovani e spettacoli per i più adulti. Un programma quanto mai completo e variegato quello illustrato stamattina nella conferenza stampa di presentazione del cartellone di eventi delle Feste di Settembre 2018, a cui hanno partecipato il sindaco Mario Pupillo e l’assessore alla Cultura Marusca Miscia, il presidente delle Feste di Settembre, Maurizio Trevisan e i rappresentanti di molte delle associazioni coinvolte, tra cui Danilo Daita.

Tra tutte, spicca l’attesissima esibizione di Massimo Ranieri, con il suo show “Sogno e son desto 400 volte”. Lo spettacolo, già leggendario per lo straordinario successo registrato in tutta Italia e all’estero (di recente ha partecipato al Festival del Cinema di Mosca, oltre ad essersi esibito negli Stati Uniti, in Canada e in molti altro Paesi), approderà il 16 settembre a piazza Plebiscito, unico concerto completamente gratuito dell’artista. Tra canzoni, aneddoti e colpi di teatro, Ranieri vestirà il triplice ruolo di cantante, attore e narratore per interpretare i suoi grandi successi musicali, proporre tutto il meglio del suo repertorio più amato, senza perdere di vista il gusto irrinunciabile della tradizione napoletana, gli omaggi ai grandi sognatori e i grandi classici del cantautorato italiano. Ad accompagnarlo, l'Orchestra formata da Max Rosati (chitarra), Flavio Mazzocchi (pianoforte), Pierpaolo Ranieri (basso), Luca Trolli (batteria), Donato Sensini (fiati), Stefano Indino (fisarmonica). Maestoso anche il palco montato in piazza Plebiscito, che sarà coperto, e avrà una dimensione di 14 x 12 metri, con torri laterali di 3 metri.

Ma sono tanti altri gli appuntamenti del Settembre lancianese.

 

Gli appuntamenti della tradizione

Si è partiti oggi con lo sparo di mortaretti e batterie dalla Torre Civica, replicato anche il 1 settembre alle 12. Confermati tutti gli altri appuntamenti: la Fiera di Sant’Egidio del 31 agosto, con oltre 190 espositori, dei quali solo 10 spostati dal Corso a Viale delle Rose a causa della voragine che si è aperta nel negozio Josephine; il Dono alla Madonna del Ponte dell’8 settembre, con oltre 24 carri, preceduti dai bambini della Scuola dell’Infanzia Maria Vittoria vestiti con abiti tradizionali che balleranno la Tarantella e, la sera, la tradizionale vendita dei Donativi, quest’anno affidata al nuovo banditore Pasquale Doris; torna la Banda “Città di Lanciano” in largo San Giovanni, location particolarmente apprezzata nel 2017; confermate le luminarie della ditta Gianfranco Paulicelli, che l’anno scorso hanno ‘vestito’ Corso Trento e Trieste di un meraviglioso mosaico di luci e colori; immancabili i fuochi pirotecnici, incendiati – dal 13 notte al 16 – da quattro ditte diverse: Pirotecnica Siciliano Pierluigi, Vitulazio (Ce), Pirotecnica De Carlo Martino, Gioia Del Colla (Ba), Pirotecnica Pace Costantino, Pratola Peligna (Aq) e Pirotecnica Ortonese Di Costanzo Carmine, Ortona (Ch); e, ancora, la tradizionale Processione Mariana cittadina del 16, con la presenza dell’arcivescovo della Diocesi di Lanciano-Ortona, mons. Emidio Cipollone.    

Ecco il video in diretta dello sparo di mortaretti:

 

Giochi e spettacoli per bambini

Particolarmente ricco, quest’anno, il programma di eventi dedicato a bambini e ragazzi: si inizia il 9 settembre dalle 10 alle 22 ai Viali con Pompieropoli, attività ludiche ed educative per i bambini dai 3 ai 13 anni (a cura del Distaccamento VV.F Lanciano); confermato l’appuntamento con Ludobus “ScomBussolo – Giochi per Tutti”, un furgone carico di giochi in legno (della tradizione popolare, del mondo, d’equilibrio, di lancio, d’ingegno) che vengono messi a disposizione di bambini, ragazzi, adulti e famiglie per giocare (10 e 11 settembre, ore 16- 21 in piazza Plebiscito); "Illusioni magiche", spettacolo di ombre cinesi e sand art di Oscar Strizzi, molto apprezzato anche dagli adulti (11 settembre in piazza Plebiscito); Tennis in piazza – CT Lanciano nel cuore della città: vieni a provare gratuitamente con la Top School CT Lanciano (14 settembre, ore 16.30-19.30 in piazza Plebiscito).

 

Musica e divertimento per tutti i gusti

Tanto spazio e divertimento anche per i giovani (ma non solo) a cominciare dall’appuntamento del 15 settembre con Thomas Bocchimpiani (finalista di Amici 2017) a cui si aggiungeranno i Soul System, vincitori di X Factor 2016 che con la loro forza, l’energia e la simpatia che sprigionano sul palco sono capaci di portare una ventata di positività e far ballare il pubblico. Serate ‘giovani’ anche quella della Nuttate 3.0 (un’idea di Danilo Daita), con la discoteca in piazza fino ai fuochi pirotecnici delle 4 del mattino con animazione e co-conduzione Lia e Jojo - Dj Set Damiano Di Mattia. Prima di ballare, spazio al Festival Nazionale per Artisti Diversamente Abili e a Miss Lanciano 2018 (a cura di Silvio Luciani in collaborazione con Camillo Del Romano), sfilata di moda con i negozianti di Lanciano che vedrà come madrina la bellissima Mercedesz Henger e, tra i tanti ospiti, Gabriele Sbattella (in arte L'Uomo Gatto) e Axx Donnel, leader dei Traks interpreti del famosissimo brano "The long train running". E ancora tanto divertimento il 12 in piazza con “Supporter and the city”, a cura di Supporter Beach di Donato Di Campli e Simona Fattore: lo staff artistico dello stabilimento “Supporter Beach”, dopo il grande successo della stagione estiva, “invade” la principale piazza di Lanciano con tutto il suo staff offrendo una serata internazionale all’insegna della musica e del ballo con la vocalist Guest Star Barbara Tucker, una delle cantanti house più grandi di sempre, accompagnata dai dj Claudio Corna, Alessandro Abbonizio, Tont Zappa e la voce di Marika Rotondo. 

Per giovani e adulti anche i tanti concerti in piazza Plebiscito – tra questi Alexian Santino Spinelli (il 10 settembre con Concerto dell’Alexian Group di Santino Spinelli: dall'India al flamenco passando per il jazz manouches, uno straordinario evento con musiche, canti e danze per una serata diversa, per un viaggio ideale  attraverso l'intimità di un’arte assolutamente originale), Alta FrequenzaIl CantastoriePop’s, Paese della Musica - e al Teatro Fenaroli - Coro Lirico d'Abruzzo in ...Canto!Concerto folk del coro Gran Sasso dell'Aquila.

E poi gli appuntamenti del 14 e 16; il 14 con il Festival “Ragazzi di Strada”, a cura di Danilo Daita con Donatello, Giuliano dei Notturni (“Il ballo di Simone”), Gian Pieretti (“Pietre”), Enrico Maria Papes (“tema” I Giganti), Pietruccio Montalbetti (“Sognando la California” – I Dik Dik), I Corvi (“Ragazzo di strada”); e il 16 con l’attesissimo concerto di Massimo Ranieri, con il suo spettacolo “Sogno e Son Desto.

 

Sport, buon cibo e cultura

Tantissimi altri gli appuntamenti del Cartellone delle Feste di Settembre 2018: eventi sportivi – Tennis in PiazzaBoxeBiliardoSpinning “Honda Village”, dal 13 al 16 nel piazzale antistante l’ex Stazione, in cui Honda Italia celebra i 70 anni della casa madre con l’esposizione di auto, moto, prodotti power e marine; appuntamenti culturali - la rassegna Abruzzo Contemporaneo, il Festival dell’Anima, la mostra fotografica “Bbòmme, bbande e campàne, ècche Làngiane!” a cura di Alex Marchesani e la mostra di abiti dipinti a Mano "L’armonia dell’arte da indossare" a cura dell’Associazione MirAlArte, la rappresentazione Il Medico dei Pazzi, riduzione da Edoardo Scarpetta, regia di Carmine Marino presentata dalla Compagnia Teatrale dell'Istituto Penitenziario di Lanciano.

Non potevano mancare, gli appuntamenti legati all’enogastronomia: il 7 e l’8 con Malvò in Festa; dal 9 al 16, invece, piazza Pace ospiterà tutte le sere dalle 20, Papillon… on the road, cene gourmet con degustazioni a tema (a cura del ristorante Papillon di Tornareccio) e accompagnamento musicale, in cui sarà possibile cenare anche con gli artisti che si esibiranno durante le feste.  

L’estrazione dei biglietti della Lotteria – come l’anno scorso – è abbinata all’estrazione del Lotto del 22 settembre 2018, biglietti vincenti disponibili sul sito www.festesettembre.it e la pagina Facebook “Feste di Settembre”. Confermata, con grande soddisfazione del presidente Trevisan e di tutta l’amministrazione comunale, la possibilità per i diversamente abili di assistere ai concerti principali dalla balconata della Casa di Conversazione. Modulo sul sito www.festesettembre.it o presso il Segretariato sociale del Comune (per info mail info@festesettembre.it).

 

“Con il concerto di Massimo Ranieri del 16 settembre e tutti gli altri appuntamenti illustrati questa mattina – è il commento del presidente Maurizio Trevisan – pensiamo di aver presentato un cartellone degno della grandissima tradizione delle Feste di Settembre. Ci aspettiamo, come e più dell’anno scorso, che a Lanciano arrivino migliaia di persone da tutta la regione e anche da fuori e cercheremo di far funzionare la macchina organizzativa al meglio. Un ringraziamento di cuore va ai tanti sponsor privati che anche quest’anno ci sono stati vicini e all’amministrazione comunale, in particolare l’Ufficio Commercio per la gestione organizzativa. Non resta che alzare il sipario sulle Feste di Settembre 2018 – conclude Trevisan -  e augurare a tutti i lancianesi di godersi lo spettacolo al meglio”.

 

Ecco il programma completo: CLICCA QUI.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi