Lorenzofacciungoal dona un lettino pediatrico al reparto di Pediatria di Lanciano - Grazie al IV Memorial dedicato a Lorenzo raccolti oltre 2.500 euro

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Attualità 27/08

Lorenzofacciungoal dona un lettino pediatrico al reparto di Pediatria di Lanciano

Grazie al IV Memorial dedicato a Lorenzo raccolti oltre 2.500 euro

2.596 euro da donare alla Casa di Lorenzo ed al reparto di pediatria dell’ospedale di Lanciano per l’acquisto di un lettino pediatrico. E’ il ricavato del IV Memorial Lorenzo Costantini, torneo di calcio a 5 tenutosi nella Villa delle Rose dal 25 giugno al 21 luglio scorso.

“Sono 18 le squadre che hanno partecipato, anche da fuori Lanciano - dice Maura Palazzini, della onlus Lorenzofacciungoal - per un totale di 180 atleti in gara. E tanti sono stati gli amici di Lorenzo che hanno messo a disposizione il loro tempo per una giusta causa, la solidarietà nei confronti di chi ne ha più bisogno”.

Grazie al coinvolgimento di volontari, amici di Lorenzo, è stato inoltre possibile riqualificare un sito pubblico, trasformandolo in un campo di calcio a 5, quasi a livello professionale. E la grande partecipazione alla manifestazione ha permesso di raggiungere il budget richiesto per rendere concreta la donazione alla pediatria con la fornitura di un lettino pediatrico del costo di circa 1500 euro; donare la restare parte della somma alle attività della Casa di Lorenzo e “creare ancora aggregazione attorno alla solidarietà verso il prossimo”, conclude Maura.

“Poter contare su associazioni come la onlus Lorenzofacciungoal è importante per un reparto come il nostro. - afferma il dottor Nicola Ranieri, direttore facente funzioni di Pediatria a Lanciano - Inoltre accorcia le distanze, a volte troppo grandi, tra ospedale e utenza”.

“Questa famiglia è un esempio per tutti - conclude l’assessore alle Politiche Sociali, Dora Bendotti - perché da un momento di grande dolore è riuscita a tira fuori una grande forza e voglia di fare del bene agli altri, è una grande testimonianza per la nostra città”.

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Commenti




 

 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi