Villa Stanazzo, si riapre la buca nella strada della contrada - Casapound chiede una soluzione concreta oppure la chiusura della via

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Attualità 20/08

Villa Stanazzo, si riapre la buca nella strada della contrada

Casapound chiede una soluzione concreta oppure la chiusura della via

Non trova pace via per Stanazzo dove, ancora una volta, la vecchia voragine si è riaperta causando nuovamente i soliti problemi di viabilità. CasaPound chiede, a questo punto, una soluzione concreta e finale o, in alternativa, la chiusura della strada stessa. 

“Ci troviamo ancora a parlare di questa strada, ormai insicura e strutturalmente instabile. - queste le parole di Marco Pasquini, responsabile lancianese del movimento – La strada aveva ceduto dopo il maltempo e poi chiusa, anche se per poco. Poi di nuovo riaperta, dopo aver riempito la buca con della sabbia e dell'asfalto. A più di un mese da questo insulso rimedio, - commenta - la strada è ancora aperta alla circolazione con dei cartelli di pericolo che dovrebbero delimitare la zona pericolosa. Il rischio è ancora alto, e cosa ancora più grave, sottovalutato."

"Questa volta chiediamo una soluzione concreta e finale, altrimenti, la chiusura della strada stessa sembra essere l'unica alternativa possibile. - conclude Pasquini - Non possiamo far finta di nulla e di certo non vogliamo una potenziale tragedia. Confidiamo in una risposta celere da parte dell'Amministrazione comunale."

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi