Gli portano in carcere la droga, denunciati detenuto e familiari - A seguito di una perquisizione, trovato in possesso di 24 grammi di hashish
CHIUDI [X]
 
Lanciano   Cronaca 18/05

Gli portano in carcere la droga, denunciati detenuto e familiari

A seguito di una perquisizione, trovato in possesso di 24 grammi di hashish

Dopo un colloquio con i familiari, è stato trovato in possesso di 24,5 grammi di hashish. E’ accaduto ad un detenuto della Casa Circondariale di Lanciano, lo scorso 12 maggio.

A seguito di una perquisizione effettuata dagli uomini della Polizia Penitenziaria del carcere di Villa Stanazzo, l’uomo è stato trovato in possesso di droga e, su disposizione della Procura della Repubblica di Lanciano, insieme al detenuto, sono stati denunciati per detenzione e cessione di stupefacenti anche il fratello e la figlia dell’uomo.

A renderlo noto, il Comandante del reparto di Polizia penitenziaria della Casa circondariale, il commissario capo Gino Di Nella, sottolineando la notevole mole di lavoro preventivo svolta del reparto, eseguita anche con periodici controlli eseguiti delle unità cinofile, finalizzata all’indebita introduzione in istituto di oggetti e sostanze non consentite. L’istituto riceve, infatti, in media circa 10mila visitatori l’anno che vengono a colloquio con i propri congiunti detenuti.

 

 

 

 

 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi