INPS, inaugurati i nuovi uffici a Palazzo degli Studi - Accordo tra Comune e istituto di previdenza: "fondamentale presenza sul territorio"
CHIUDI [X]
 
Lanciano   Attualità 15/05

INPS, inaugurati i nuovi uffici a Palazzo degli Studi

Accordo tra Comune e istituto di previdenza: "fondamentale presenza sul territorio"

Sono stati inaugurati ufficialmente oggi i nuovi uffici della sede di Lanciano dell’INPS, già in funzione nei locali di Palazzo degli Studi in corso Trento e Trieste.

Il trasferimento degli uffici, da via Rosato nella nuova sede, è stato siglato ormai due anni fa da un accordo tra Comune di Lanciano e la direzione regionale dell’istituto di previdenza che avrebbe dovuto abbandonare la sede frentana a fine 2016.

“Mantenere gli uffici dell’INPS in città era per noi un obiettivo fondamentale e strategico - ha detto il sindaco Mario Pupillo durante la cerimonia di inaugurazione - e siamo ancora più felici della nuova ubicazione degli uffici che, insieme all’ITS ed all’UniNettuno, rendono più vivo il nostro Palazzo degli Studi”.

Soddisfazione anche da parte dei vertici dell’istituto di previdenza che rimarcando l’importanza della presenza sul territorio nel rapporto con i cittadini. “E’ vero che i mezzi telematici oggi offrono mille opportunità, ma la presenza fisica sul territorio resta importantissima per stabilire un vero contatto con i cittadini ed aiutarli a superare disagi e difficoltà. - afferma Valeria Vittimberga, direttore regionale INPS - Seppur con mezzi ridotti, la presenza su Lanciano resta per noi fondamentale e siamo felici di questa virtuosa collaborazione con l’amministrazione comunale”.

Sono 20 i dipendenti che operano negli uffici di Lanciano e che, da oggi, occupano l’ala sinistra di Palazzo degli Studi con l’ingresso al pubblico che guarda su piazza Pace. 

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Annunci di Lavoro

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi