Le tabacchine a teatro raccontano il lavoro di ieri e di oggi - Risate e commozione sul palco del Fenaroli con "La Città del Tabacco"
 
Lanciano   Eventi 02/05

Le tabacchine a teatro raccontano il lavoro di ieri e di oggi

Risate e commozione sul palco del Fenaroli con "La Città del Tabacco"

Donne giovani, caparbie, tenaci e coraggiose. Sono state celebrate così le tabacchine, protagoniste a Lanciano della grandiosa rivolta nel 1968. A ricordarle, “La città del Tabacco”, spettacolo ideato e diretto da Eva Martelli [LEGGI QUI], in un excursus tra il lavoro di allora e quello di oggi.

Cinquant'anni fa gli scioperi e la speranza di un futuro migliore per i propri figli; oggi un mare sconfinato di lavori atipici e malpagati in cui i giovani fanno fatica ad entrare ed i più anziani vedono allontanarsi la pensione.

Una spettacolo che, tra divertimento e commozione, porta ad una dura riflessione sul mondo del lavoro, anche grazie alle parole conclusive di Mario Giancristofaro. Sul palco, per le battute finali, le tabacchine di allora, ancora caparbie e tenaci, solo con qualche anno in più.

Lo spettacolo sarà in replica stasera, alle 21, al teatro Fenaroli.


Guarda il video

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Annunci di Lavoro

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi