Al CiakCity il film sul premio Nobel Aung San Suu Kyi - La proiezione si inserisce nella rassegna "Prospettive al Femminile"

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Eventi 30/04

Al CiakCity il film sul premio Nobel Aung San Suu Kyi

La proiezione si inserisce nella rassegna "Prospettive al Femminile"

Vita agli arresti”, il film che racconta la storia del premio Nobel per la Pace Aung San Suu Kyi approda a Lanciano. L’appuntamento è per il 3 maggio, alle ore 21, al cinema Ciakcity in via Bellisario, all'interno della rassegna “Prospettive al Femminile” organizzata in collaborazione con l’associazione di volontariato femminile “Dea".

Il film, scritto e diretto da Marco Martinelli, ha come protagonista Ermanna Montanari che sarà presente in sala, e ripercorre, attraverso il racconto surreale e immaginifico di sei bambine, la storia del premio Nobel per la Pace Aung San Suu Kyi, attivista per i diritti umani e leader del movimento non-violento di opposizione alla rigida dittatura militare in Birmania.

Fra gli interpreti anche Elio De Capitani e con l'amichevole partecipazione di Sonia Bergamasco, Roberto Magnani, Vincenzo Nemolato e Christian Giroso nella parte dei Moustache Brothers. Per la prima volta sullo schermo le giovani attrici Ippolita Ginevra Santandrea, Sara Briccolani, Alessandra Brusi, Catalina Burioli, Olimpia Isola e Benedetta Velotti. Il film è riconosciuto di interesse culturale dal Ministero per i beni e le attività culturali - Direzione generale Cinema.

 

 

 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi