Più di 40 eventi per l’estate di Lancianovecchia - Dal progetto di restauro della facciata di Sant’Agostino al concerto di Di Toro

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Attualità 18/04

Più di 40 eventi per l’estate di Lancianovecchia

Dal progetto di restauro della facciata di Sant’Agostino al concerto di Di Toro

Sono più di 40 gli eventi che animeranno il quartiere di Lancianovecchia da aprile a settembre, tra mostre, concerti ed appuntamenti con l’arte e la storia, a cura dell’associazione Amici di Lancianovecchia. Un cartellone ricco, nato dalla collaborazione tra l’associazione, ormai punto di riferimento nell’organizzazione di eventi in città e le realtà commerciali del quartiere più antico di Lanciano, come la Bottega del Viaggiatore Errante, associazione CafèArt e PK Games&Music cafè, per rivitalizzare il centro storico con una serie di appuntamenti per tutti i gusti.

“Come al solito iniziamo con il tradizionale appuntamento della nostra associazione con la festa sociale del 25 aprile - dice Raffaele Filippone, presidente dell’associazione Amici di Lancianovecchia - e il 27 presenteremo il progetto di restauro della facciata della chiesa di Sant’Agostino”. Un progetto che va ad aggiungersi al restauro della Torre di San Giovanni che ormai dal 2011 è meta di turisti e pellegrini che raggiungono il cuore di Lancianovecchia per una delle viste più belle sulla città.

E ancora gite fuoriporta, mostre fotografiche, mercato di prodotti tipici e giornate dedicate alla pittura estemporanea, ma sarà senza dubbio la musica a farla da padrone nell’estate 2018. “Abbiamo pensato di collaborare con le scuole di musica della città per un’offerta più ampia ed articolata. - spiega Filippone - Avremo l’esibizione dei ragazzi della Scuola Civica di Musica e del Paese della Musica. E abbiamo affidato al musicista Carlo Porfilio la direzione artistica di una nuova rassegna dedicata al jazz”. Tre sabati di luglio (14, 21 e 28) saranno infatti dedicati al grande jazz con gruppi locali e nomi di richiamo per una rassegna che mira a diventare appuntamento fisso. Da sottolineare anche gli appuntamenti con la musica Il programma completo dell'estate 2018di Outside The Theatre, dieci concerti all’aperto all’ombra del teatro Fenaroli.

Come sempre l’estate di Lancianovecchia si chiuderà a settembre, venerdì 7, con il concerto di Michele Di Toro in largo san Giovanni con una particolare collaborazione con i ristoratori del quartiere per unire buon cibo e ottima musica.

“Non è facile mettere su un programma del genere senza alcun aiuto economico dall’amministrazione - conclude Filippone - ma siamo felici del risultato raggiunto e speriamo che i cittadini apprezzino il nostro sforzo e partecipino numerosi ai nostri eventi”.

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi