17 studenti lancianesi alla finale nazionale dei Giochi Matematici - I ragazzi si sfideranno per rappresentare l’Italia nella finalissima di Parigi

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Attualità 09/04

17 studenti lancianesi alla finale nazionale dei Giochi Matematici

I ragazzi si sfideranno per rappresentare l’Italia nella finalissima di Parigi

Sono 17 gli studenti di Lanciano che, tra le tre categorie C1, C2 e L1, sono stati ammessi alla finale nazionale dei Campionati Internazionali dei Giochi Matematici che si terrà all’Università Bocconi, a Milano, il prossimo sabato 12 maggio, a seguito delle semifinale tenutesi lo scorso 17 marzo.

Dieci gli ammessi nella categoria C1, riservata agli studenti di prima e seconda media, sei quelli nella categoria C2, riservata agli studenti di terza media e prima superiore ed uno nella categoria L1, per gli studenti di seconda, terza e quarta superiore.

Quella del 2017-18 è la trentaduesima edizione nel mondo e la venticinquesima edizione organizzata in Italia dal Centro PRISTEM dell'Università Bocconi. Nel mondo sono più di 200mila i concorrenti che si sfidano, negli stessi giorni e con gli stessi “giochi”. In Italia, alla prima edizione, parteciparono poco più di 400 "giochisti"; gli iscritti all'edizione 2016-2017 sono stati quasi 60mila.

Andranno a Milano il prossimo 12 maggio, nella categoria C1: Domenico Fontana, Benedetta Di Lorenzo, Domenico Di Cristofaro, Simona Nuzzaci, Gabriella Galante, Marco D’Ovidio, Enrica Stefano, Jacopo Caravaggio, Francesco Berghella e Riccardo Nasuti. Per la categoria C2: Zoe Di Bucchianico, Chiara Giambuzzi, Daniele Scazzariello e Alessio Santulli. Infine, per la categoria L1, a rappresentare la nostra città, ci sarà Riccardo Ghianni. 

A Milano verrà selezionata la squadra che rappresenterà l'Italia alla Finale internazionale di Parigi di fine agosto. La squadra sarà costituita per ciascuna delle categorie L1, L2, GP dai primi tre classificati e dai primi cinque classificati per ciascuna delle categorie C1 e C2. E magari in questa squadra ci sarà anche un lancianese, proprio come Adeo Felice lo scorso anno [LEGGI QUI].

di Martina Luciani (m.luciani@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi