Rapina a mano armata nel centro commerciale "Lanciano" - I malviventi sono entrati prima delle 14 e messo a segno un furto nella gioielleria
CHIUDI [X]
 
Lanciano   Cronaca 26/03

Rapina a mano armata nel centro commerciale "Lanciano"

I malviventi sono entrati prima delle 14 e messo a segno un furto nella gioielleria

Rapina a mano armata nel centro commerciale "Lanciano", in contrada Gaeta, poco prima delle ore 14.

Hanno agito in quattro. Uno a fare da palo all’esterno, uno sulla porta, mentre gli ultimi due sono entrati dall'ingresso principale con il volto coperto da un passamontagna fino ad entrare nella gioielleria del centro, puntando le armi, fucile e pistole, contro le commesse del negozio e intimandole di uscire.

Sul posto è immediatamente scattato l’allarme che ha invaso di fumo i locali e fatto scattare a sua volta quello anti incendio nei pressi della gioielleria e creato notevole panico tra gli altri commercianti e quanti erano nel centro commerciale.

I furfanti hanno portato via tutto l'oro ed i preziosi presenti nelle vetrine della gioielleria con un bottino di circa 50 mila euro e scappati in pochi minuti, sempre dall'ingresso principale, con una Bmw bianca, ritrovata poche ore dopo nel territorio di Archi.

Prima di entrare nella gioielleria i rapinatori avrebbero minacciato il personale di altri negozi vicini.

Indagano i carabinieri di Lanciano.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi