Vaccini, su 2800 studenti a Lanciano 12 non in regola - Divieto di frequenza per le scuole dell’infanzia e multe ai genitori per la primaria

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Attualità 13/03

Vaccini, su 2800 studenti a Lanciano 12 non in regola

Divieto di frequenza per le scuole dell’infanzia e multe ai genitori per la primaria

Sono 12 gli studenti non in regola con le vaccinazioni a Lanciano, su una popolazione scolastica di 2800 ragazzi, con una media di tre alunni in ognuno dei quattro istituti comprensivi della città.

La ricognizione è stata resa nota, d’intesa con le dirigenze scolastiche, dall’assessore all’Istruzione Giacinto Verna, che lo scorso 16 febbraio aveva lanciato un appello alle famiglie ricordando la scadenza per la vaccinazioni obbligatorie del 10 marzo [LEGGI QUI]. "Fortunatamente sono numeri irrisori - dice Verna - a dimostrazione della sensibilità dimostrata dai genitori".

Da oggi, martedì 13 marzo, gli studenti non vaccinati delle scuole dell'Infanzia non potranno accedere, mentre per quelli delle scuole Primarie è prevista la multa ai genitori, in attesa della comunicazione della messa in regola. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi