Nuova sezione nel carcere di Lanciano, i sindacati protestano - Sit in davanti alla struttura di Villa Stanazzo per l’inaugurazione

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Lanciano   Attualità 12/03

Nuova sezione nel carcere di Lanciano, i sindacati protestano

Sit in davanti alla struttura di Villa Stanazzo per l’inaugurazione

Nuova sezione detentiva al carcere di Villa Stanazzo e i sindacati della polizia penitenziaria organizzano un sit in di protesta all'esterno della struttura, per mercoledì 14 marzo, dalle 10.30 alle 12.30, in concomitanza con l’inaugurazione.

In una nota congiunta, Sappe, Osapp, Uil, Sinappe, Cisl, Cnpp e Cosp fanno sapere che non parteciperanno alla cerimonia sostenendo che "l'apertura di un ulteriore reparto detentivo con capienza di 50 posti avrà effetti devastanti sulla fruizione dei diritti del personale di Polizia Penitenziaria, ferie e riposi, nonché sull'ordine e la sicurezza dell’istituto".

Manifestazione annunciata anche al Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria. Contestualmente i sindacati hanno anche invitato alla manifestazione di dissenso l'onorevole Matteo Salvini, “che - dice la nota - ha dimostrato di aver a cuore le condizioni di lavoro dei poliziotti penitenziari".

   

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi